loader

Bonomini Paolo

Paolo Bonomini
  • Corso: Violoncello
  • Data Corso: 30 agosto - 04 settembre 2019
  • Scadenza domanda iscrizione: 30 luglio 2019
  • Quota di Frequenza: 250€
  • Quota Iscrizione: 100€
  • Luogo del Corso: Altopascio

Curriculum

Vincitore del primo premio al XX Concorso internazionale J.S. Bach di Lipsia, Paolo Bonomini è oggi primo violoncello della Camerata Salzburg e assistente di Jens Peter Maintz alla Universität der Künste di Berlino. È anche invitato regolarmente come assistente di Antonio Meneses alla Hochschule der Künste Bern.

Il suo primo cd, “Violoncello italiano” edito da Genuin Classics, è stato recensito dalla rivista ‘Archi’ come incisione di “bellezza e qualità non comuni” e ha ricevuto da ‘Fono Forum’, una delle principali testate tedesche, il riconoscimento di ‘disco del mese’.

Si diploma al Conservatorio L. Marenzio di Brescia con il massimo dei voti e la menzione d’onore.
Allievo di Mario Brunello, Antonio Meneses e Jens Peter Maintz, ha frequentato Masterclass con Giovanni Sollima, Enrico Dindo e David Geringas.

Ha debuttato come solista con orchestra a 15 anni con il concerto di Saint-Saens. Numerosi impegni solistici sono seguiti in Italia, Austria, Svizzera, Ucraina, Brasile, Grecia, Australia, con diverse compagini, tra cui l’Orchestra del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo, i Virtuosi di Praga, l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, l’Orchestra da camera di Odessa, la Sinfonie Orchester Biel, la Camerata Bern, la Pauliner Kammerorchester.

Ha collaborato con la Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks, la Luzern Festival Orchestra ed è stato invitato come primo violoncello ospite nella Deutsches Symphonie-Orchester Berlin, nella Camerata Bern, nella Mahler Chamber Orchestra e la Deutsche Kammerphilharmonie Bremen.
Ha suonato sotto la direzione – fra gli altri – di Claudio Abbado, Mariss Jansons, Riccardo Muti, Daniel Harding, Herbert Blomstedt, Sir Roger Norrington e Yannick Nézet-Séguin.

Ha partecipato al progetto “Tenebrae. Il principe dei musici”, suonando a fianco di Giovanni Sollima in alcuni dei più importanti teatri italiani, tra cui il Ponchielli di Cremona, il Teatro Olimpico di Vicenza e il San Carlo di Napoli.

Ha collaborato in formazioni da camera con Mario Brunello, Salvatore Accardo, Bruno Giuranna, Franco Petracchi, Bruno Canino, Lucas Macias Navarro, Avo Kouyoumdjian e Kirril Troussov.

Ha dato vita al Boccherini Trio, con debutto alla prestigiosissima Wigmore Hall di Londra nel 2016. Il trio, composto dalla violinista Suyeon Kang e dalla violista Vicki Powell, si esibisce regolarmente in Italia e in Europa.

Paolo Bonomini ha suonato più volte per Radio RAI 3, come solista e in formazione da camera.