loader

Piero Frassi

Piero Frassi

10869714_528828133887163_5971050166528732125_o
  • 18/01/15
  • Villa Bertelli
    Via Giuseppe Mazzini 200| 55042 Forte dei Marmi

PIERO FRASSI, nato a Lucca nel 1971, inizia a studiare pianoforte all’età di otto anni. Nel 1992 consegue il diploma a pieni voti presso l’istituto musicale “L. Boccherini” di Lucca e nel 2000 si diploma in Jazz presso l’Istituto Musicale “P. Mascagni” di Livorno. Ha al suo attivo numerose partecipazioni a Festival Jazz nazionali e internazionali tra i quali: Anfiteatro Jazz di Lucca (ed. 1996 e 1998, accompagnando in quest’ultima edizione Tullio De Piscopo); Europe Jazz Contest (Bruxelles 1997) con il quintetto “Blue Bird Conversation”; Serravalle Jazz ed. 2003 e 2004; Anfiteatro Jazz e Goldonetta Jazz di Livorno ed. 2003, 2005, 2007; Macerata Jazz 2004, Dean Benedetti Jazz Festival di Torre Del Lago ed. 2005 e 2006; Vivere jazz festival a Fiesole 2006; Valenza Jazz 2007; Jazz di Marca (Sant’Elpidio, Marche) 2008. Fa parte del quintetto della cantante Michela Lombardi, con la quale ha registrato i CD “Small Day Tomorrow” (Philology 2004), “So April Hearted” (Map 2008) con guest Nico Gori, menzionato tra i Migliori Dischi del 2008 sui sondaggi Top Jazz indetti dalla rivista Musica Jazz, e ““Swingaholic” (Philology 2008) con guest Nico Gori e Marco Tamburini, candidato agli Italian Jazz Awards 2009 come Best Jazz Act. Con Michela Lombardi ha registrato due dischi dal titolo “The Phil Woods Songbook” vol.1 & vol.2 (il primo dei quali è uscito nel marzo 2010 per l’etichetta Philology, mentre il vol.2 è uscito nel 2011) insieme al grande sassofonista e compositore Phil Woods, che ha scritto tutti i brani e suona su ogni traccia. Nel settembre 2005 con lo stesso quintetto insieme a Nico Gori ha suonato nel jazz club “Duc Des Lombards” di Parigi. Collabora stabilmente con la cantante Karima Ammar, col cui quartetto ha suonato a Veneto Jazz 2006 e 2007 aprendo il concerto di Kenny Garrett, Umbria jazz 2009 e al Summer Festival di Lucca – apertura concerto di John Legend a fianco di Karima Ammar, Michael Baker, Sonny Thompson. Sempre con Karima Ammar ha recentemente aperto i concerti italiani dei Simply Red, Burt Bacharach, Whitney Houston, Seal. Di recente pubblicazione i CD per l’etichetta Philology, “Everything We Love”, ‘”Serenity” (con la patecipazione di Lee Konitz), “Konitz play Konitz” (Piero Frassi trio). Collabora tra gli altri con: Linda Wesley, Donna Leese Routh, Tony Esposito, Karl Potter, Tullio De Piscopo, James Thompson, Matteo Becucci, Titta Nesti, Sabina Manetti, Maria Cristina Pantaleone, Walter Paoli, Andrea Melani, Piero Borri, Franco Santarnecchi, Franco Nesti, Guido Zorn, Vittorio Alinari, Stefano ”Cocco” Cantini, Nico Gori, Roberto Martinelli, Paolo Benedettini, Filippo Pedol, Adrian Fioramonti, Stefano Nunzi, Paolo Benedettini, Vittorio Alinari, Pietro Tonolo, Lauro Rossi, Gabrio Baldacci, Mauro Avanzini, Lee Konitz…