loader

Ricordando De André con i Progetto in La minore

Ricordando De André con i Progetto in La minore

PROGETTO IN LA MINORE
  • 10 luglio 2021
  • 21.15
  • Altopascio LU
    piazza Ricasoli

Il gruppo musicale “Progetto in La Minore” nasce a Lucca alla fine degli anni novanta da un’idea di Roberto Puccini (chitarra e voce) e Marcello Ragone (percussioni) e l’idea è semplice: reinterpretare in modo creativo il repertorio di Fabrizio De Andrè personalizzando gli arrangiamenti per cercare, in questo modo, di offrire un prodotto che non sia solo una copia dell’originale, bensì un progetto musicale nuovo. Col tempo il “Progetto” si allarga e molti altri elementi si aggiungono al “duo” iniziale. La collaborazione con svariati musicisti dalle più disparate provenienze artistiche contribuisce a creare atmosfere e sonorità di volta in volta diverse, lasciando spazio alla creatività di ognuno. Il gruppo inizia a tenere concerti per raccolte fondi a scopo benefico, alcuni dei quali patrocinati dalla Fondazione Fabrizio De Andrè. Gli spettacoli del Progetto in La Minore cominciano a “teatralizzarsi” proponendo non solo parole e musica, ma anche immagine e recitazione. Iniziano le collaborazioni con altre reltà del territorio come compagnie teatrali, fotografi, video makers ed altri gruppi musicali. Ricordiamo in particolare il coro “Stereo Tipi” con i quali viene allestito lo spettacolo: “La Buona Novella ed altre storie” , la compagnia “Teatro Giovani” che collabora allo spettacolo: “Fabrizio De Andrè, la poesia del novecento” e l’attore Carlo Monni che partecipa, allo spettacolo: “La Città Vecchia” tenuto al Teatro del Giglio di Lucca.

Il gruppo si muove più che altro in Toscana, ma ha avuto modo di esibirsi anche a Milano, Roma, Cagliari, Malcesine (VR), Badia Polesine (RO), Savona

Dal 2011 il “Progetto in La Minore” si è costituito in associazione culturale no profit.

Formazione per questa serata

Roberto Puccini (chitarra e voce)
Laura De Luca (flauto e voce)
Marcello Ragone (percussioni e voce)
Dinorah Abela (violino)
Martino Biondi (basso, fisarmonica e voce)
Franco Scatena (fonica)
Susanna Della Maggiora (luci e colori)