loader

Zemtsov Mikhail

  • Corso: Viola
  • Data Corso: 5 - 11 agosto 2024
  • Scadenza domanda iscrizione: 31 maggio
  • Quota di Frequenza: 300 euro
  • Quota Iscrizione: 100 euro
  • Luogo del Corso: Altopascio

Curriculum

Mikhail Zemtsov ha preso le sue prime lezioni di violino a 5 anni da sua madre Ludmila Levinson, in seguito ha studiato viola e composizione al Conservatorio Tchaikovsky di Mosca (Professor G. Odinetz).

Ha ottenuto il Diploma di Solista con il massimo dei voti alla ABRSM (Messico, B. Dinerstein), alla Hochschuele fuer Musik di Amburgo (Germania, M. Nichetianu) e al Maastricht Conservatory (Olanda, M. Kugel). E’ stato premiato al First International Viola Competition (Vienna) e all’Elisa Meyer String Competition (Amburgo). Ha seguito corsi di perfezionamento con Lev Markiz, Juozas Domarkas, Neeme e Paavo Jarvi, Gianandrea Noseda, Daniel Raiskin. Ha partecipato a numerosi Festival Internazionali – Cervantino, Camarissima (Messico) Rosendal, Egersund (Norvegia), Baastad (Svezia), Luebecker Kammermusikfest, Oldenburger Promenade, Amadeus Aachen, Bodensee (Germania), Cividale del Friuli, Tuscan Sun Cortona, Settimana Musicale di Stresa (Italia), Ost-West Musikfest (Austria), Neeme Jarvi Academy (Estonia), Gaia, Saas Fee (Svizzera), Grachtenfestival, Schostakovitch Festival Amsterdam, Delft, Middelburg, Peter de Grote Groningen e Storioni Eindhoven (Olanda). Ha suonato musica da camera insieme a Bella Davidovitch, Boris Berezovsky, Enrico Pace, Sarah Chang, Janine Jansen, Julian Rachlin, Liza Ferschtman, Dmitri Sitkovetski, Dora Schwarzberg, Benjamin Schmidt, Frans Helmerson, Nobuko Imai, Lars-Anders Tomter, Quirine Viersen, Gaviel Lipkind, Torleif Thedeen, Alexei Ogrinchouck, Alfredo Marcucci, Leipziger, Daniel, Mondriaan, Jerusalem, Aviv Quartets, Storioni e al Trio Osiris. Ha registrato 6 CD di musica da camera per Sony Masterworks, Ottavo, Tower Records e Deutsche Welle. Il suo CD solista “The Last Rose of Summer” (comprendente “The Last Rose of Summer” di W. Ernst, eseguita con la viola e premiata a livello mondiale) si è classificato al secondo posto nella top 50 di TROS – Canale televisivo olandese – ed ha ottenuto 9 punti (eccellenza) nella più importante rivista musicale olandese “LUISTER”.

Le performance di Mikhail sono regolarmente trasmesse in televisione. Esegue duetti con il chitarrista Enno Voorhorst (Duo Macondo), è anche membro del Trio con Emily Beynon (flauto solista della Royal Concertgebouw Orchestra) e l’arpista Godelieve Schrama. Nel 2010 Mikhail ha fondato lo Zemtsov Viola Quartet insieme a sua moglie Julia Dinerstein, sua figlia Dana e suo fratello Alexander.

La carriera solista di Zemtsov include anche performance con: Moscow Conservatory Chamber Orchestra, Lima Philharmonic, New World Chamber Orchestra, National Symphony Orchestras of Mexico, Estonia e Lituania, Luxembourg Philharmonic (R. Strauss “Don Quixote” con Misha Maisky come violoncellista solista), Wiener Volksoper, Hamburger Symphoniker, Stavanger Symphony Orchestra (Norvegia), ODSO (Canada), Residentie Orkest (Olanda) sotto Jaap van Zweden, Neeme Jarvi e Dmitri Kitaenko. Mikhail Zemtsov esegue ogni anno 80 concerti solisti e di musica da camera. E’ anche il violista principale nella Hague Philharmonic (Orkest Den Haag, Direttore Neeme Jarvi), incarico che ricopre dal 2001. Dal 2005 al 2011 è stato membro del comitato artistico dell’orchestra.

Insegna al Royal Conservatory di The Hague e all’Utrecht Conservatory. Dirige la sezione di archi dell’Utrecht Conservatory e la Concerto Grosso Youth Chamber Orchestra dell’Hellendaal Music Institute di Rotterdam.