loader

Didattica della Musica

Fabio De Ranieri – Daniele Giorgi – Gabriele Lanini – Chiara Festa

Pietroni Federico

Berten D’Hollander

Mattioni Agostino

Spizzichino Michela

Hintchev Alexander

Terlizzi Raffaele

Bortoluzzi Federica

Duindam Christian

Fornaciari Marco

Terlizzi Marco

Rosler Timora

Peters Frank

Descrizione

Corso permanente di formazione

I livello
Il corso permanente di formazione è rivolto agli insegnanti della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, ai musicisti e agli educatori e a tutti coloro che si trovino ad operare con bambini e ragazzi per tramite della musica. Il programma specifico del corso tiene conto delle reali necessità dei bambini e delle competenze degli insegnanti e permette di preparare gradatamente ma efficacemente ad attività didattico-musicali via via più complesse e mirate allo sviluppo delle abilità musicali di base. Le tematiche affrontate saranno differenziate per obiettivi, percorsi e metodologie a seconda delle diverse funzioni educative svolte dai partecipanti. Il corso alternerà lezioni frontali utili all'apprendimento di contenuti metodologici fondamentali ad attività di gruppo volte alla produzione di materiali didattici originali e allo studio di un repertorio graduato e indicato alle voci di bambini e ragazzi.

Il coro didattico e il coro di voci bianche

II livello
Il corso di II livello Il coro didattico e il coro di voci bianche è rivolto a tutti coloro che, operando in strutture private o pubbliche, svolgano attività corale con gruppi di bambini e di ragazzi e siano interessati ad approfondire le problematiche legate a questa specifica attività musicale. L'obiettivo del corso è quello di fornire ai partecipanti le competenze necessarie allo svolgimento di una corretta attività corale. Un percorso che guida, attraverso attività mirate e repertori idonei, allo sviluppo dei requisiti musicali che caratterizzano l'attività del coro di voci bianche. Largo spazio sarà riservato infatti alla tecnica della direzione corale, come mezzo indispensabile per ottenere esecuzioni valide sotto il profilo melodico e ritmico; alla vocalità applicata allo studio dei brani di repertorio e all'analisi delle partiture finalizzato ad individuare le tecniche di apprendimento più valide per la memorizzazione e il corretto apprendimento delle parti.

Accedono al II livello coloro che abbiano frequentato il I livello o che dimostrino di possedere le competenze che il CEIDI fornisce nei programmi previsti per il I livello.